Capitolo 6

Il più grande errore

 

Avere come unica strategia il baratto tempo/soldi è il piano peggiore del mondo.
James Arthur Ray

 

 

Il più grande errore che commettiamo nel nostro lavoro o nel nostro business è quello di scambiare il tempo con il denaro. Il tempo è il nostro bene più prezioso, è un bene limitato e scarso. Quello che passa non torna più.

Se queste mie affermazioni ti sembrano assurde o irreali, ti invito ad analizzare meglio la cosa e a seguirmi nel ragionamento.

Chi accetta di scambiare il tempo con il denaro si pone nella condizione di dover sempre e obbligatoriamente barattare il suo bene più prezioso per avere delle entrate monetarie. Se smetti di lavorare, smetti di guadagnare, come è normale che sia. Questa è la condizione in cui opera la maggior parte delle persone.

Come ti ho già accennato in precedenza, una grossa differenza tra la classe media e i ricchi è proprio su questo punto: i ricchi non lavorano nel senso classico del termine, ma si concentrano sulla creazione e gestione di sistemi che lavorano per loro e che generano entrate. Usano il tempo di altri, delegano e passano il loro tempo a creare e gestire sistemi scalabili e replicabili che producono reddito senza che questi li impegnino a tempo pieno.

Cercherò di essere ancora più chiaro su quali sono i modus operandi del ricco e del povero. Se lavori in fabbrica avrai uno stipendio fisso e, se vuoi guadagnare di più, devi lavorare più ore, fare gli straordinari o fare un secondo lavoro la sera o nel fine settimana, ma sarai sempre e comunque obbligato a barattare il tuo tempo con il denaro. Potrebbe anche essere una tua scelta, non la sto giudicando negativamente, ma finché rimarrai in questo meccanismo, ovvero “tempo in cambio di denaro”, una vita agiata sarà solo un sogno e una meta irraggiungibile.

Anche a livelli impiegatizi e dirigenziali, la società e la nostra cultura ci inducono a pensare che per riuscire a fare carriera e per ottenere un aumento di stipendio, bisogna lavorare almeno 50 ore a settimana, essere sempre disponibili anche nel week-end e fuori dall’orario di lavoro, arrivare in ufficio per primi e andarsene per ultimi. Questo può certamente garantirti uno stipendio fisso e un avanzamento di carriera, ma rimane pur sempre il fatto che 1) dovrai continuare a scambiare il tuo tempo con il denaro, 2) le tue entrate saranno limitate, e 3) per guadagnare di più dovrai lavorare più ore, in una corsa infinita con il rischio di rimetterci la salute.

La formula base del guadagno Lavoro x Tempo sta a ricordarci che se vogliamo guadagnare di più dobbiamo sviluppare più lavoro oppure aumentare il tempo, o addirittura - come fanno in molti - agire contemporaneamente su entrambi i fattori, ovvero sviluppare più lavoro e aumentare il numero di ore. Puoi farlo, è una tua libertà, ma sappiamo che questa condizione, in moltissimi casi, alla lunga porta allo sfinimento, a trascurare noi stessi e la famiglia, ad allontanarci dagli amici e a mettere da parte interessi e hobby a cui teniamo.

Se vogliamo guadagnare di più, la formula da applicare è Abilità x Tempo e non Lavoro x Tempo. Rafforzando e migliorando noi stessi, le nostre abilità, le competenze e le nostre capacità nell’ambito del lavoro (ma anche della vita), aumenta il nostro valore da scambiare sul mercato, e questo si traduce sempre in maggior entrate monetarie.

Permanere nella formula Lavoro x Tempo crea una condizione di stagnazione che nel medio e lungo periodo diventa poco sostenibile. La formula Abilità x Tempo, invece, ci porta a crescenti guadagni in rapporto alle nostre competenze, esperienze e alla nostra crescita professionale.

Se vuoi uscire dalla ruota del criceto, dovrai iniziare a porti il problema di come scambiare il denaro con le tue abilità e non semplicemente con il lavoro e il tempo.

Se l’idea ti spaventa o ti sembra complicata da realizzare, nei prossimi capitoli ti spiegherò perché la formula Lavoro x Tempo è fallimentare e va gradualmente abbandonata. La formula Abilità x Tempo, invece, se attuata correttamente e con una strategia, accresce le entrate, le opportunità, il tuo valore e la tua autostima. Se ti sembra poco, nella mia vita sta facendo un’enorme differenza.

 

 

Indice del libro

 

Whatsapp