Capitolo 28

Gli strumenti della formazione

 

Un altro strumento potentissimo è esattamente quello che stai facendo in questo momento: leggere. Leggere libri che espandono la mente vi aiuteranno a liberarvi dalle credenze limitanti.”
Joe Vitale

 

 

Come più volte sottolineato, la formazione e la conoscenza devono rappresentare le principali risorse dalle quali attingere per crescere e avanzare nella vita.

Oggi basta semplicemente accendere un pc per trovare online moltissimo materiale utile.

Per chi aspira a crearsi delle rendite passive, può utilizzare innumerevoli risorse che persone preparate e competenti mettono a disposizione sul web tramite le tecnologie digitali. Nell’era pre-internet gli strumenti formativi erano decisamente più limitati. Oggi, invece, le possibilità di formarsi sotto il profilo umano e tecnico, sono cresciute in maniera esponenziale rispetto al passato. Anche seguire degli esperti sui social, avere un mentore o leggere libri, fa tutta la differenza di questo mondo.

In questo ambito, i principali strumenti di formazione che abbiamo a disposizione sono:

  • Risorse Internet
  • YouTube
  • Corsi online
  • Tutorial
  • Webinar
  • Infoprodotti
  • E-book

Vediamoli in dettaglio.

Risorse Internet
Lo abbiamo già detto: con Internet le possibilità di ampliare e approfondire le proprie conoscenze sono cresciute notevolmente poiché è aumentata l’offerta formativa, come pure la possibilità di confronto, dialogo e scambio di informazioni tra persone che vivono in posti anche molto lontani tra loro. Siti web, video, corsi online, webinar e blog sono solo alcune delle tante sfaccettature di Internet, ognuna delle quali offre infinite risorse per apprendere e conoscere.

YouTube
Su YouTube trovi ogni sorta di tutorial e video. Questa famosissima piattaforma è uno dei siti più navigati e utilizzati dopo Google, grazie soprattutto alla varietà dei suoi contenuti. Su YouTube trovi video informativi, formativi, corsi, tutorial, video notizie, video analisi, audiolibri, video tematici, webinar registrati, documentari e molto altro ancora. Se non lo usi per la tua formazione ti stai privando di uno strumento importantissimo e potente.

Corsi online a pagamento e gratuiti
Su Internet sono molte le offerte di corsi di formazione che possono essere seguiti direttamente da casa o dal proprio ufficio. I corsi possono essere gratuiti o a pagamento in base al livello di formazione proposto. Ad esempio, esistono piattaforme che offrono corsi base gratuiti sulle lingue straniere, che si rivelano ottimi punti di partenza per poter poi approfondire con corsi a pagamento.

Tutorial
Sono video che illustrano o spiegano passo passo come fare una determinata cosa. Sono molto apprezzati dagli utenti del web e possono davvero costituire un ottimo mezzo per fare auto-formazione. Spesso sono divisi in varie parti, soprattutto quando affrontano tematiche più complesse. In questo caso costituiscono delle vere e proprie lezioni argomentative e possono essere validissimi strumenti di apprendimento.

Webinar
Si tratta di vere e proprie conferenze o incontri formativi online che trattano specifiche tematiche. Ogni partecipante può seguirli comodamente da casa o dal posto di lavoro e interagire con il conferenziere o il relatore.

Infoprodotti
Gli infoprodotti sono strumenti formativi online su specifici argomenti e che forniscono, in molti casi, puntuali risposte a precise domande. Trattano tematiche di vari ambiti e sono utili a chi ha un problema e vuole informarsi per poterlo risolvere. Molti infoprodotti hanno lo scopo di spiegare in maniera semplice e sintetica come fare qualcosa. Possono essere in formato e-book, pagine web o video e spiegare, ad esempio, cosa fare per dimagrire, come scrivere un libro, come cucinare piatti particolari, un metodo di studio da adoperare oppure insegnare tecniche di marketing. Non c’è limite: puoi trovare infoprodotti su qualsiasi argomento e in qualunque ambito. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. Quando sono ben strutturati e articolati diventano dei veri e propri corsi online.

E-book
Sono la nuova frontiera della lettura moderna. Gli e-book, infatti, permettono di leggere un libro su dispositivi elettronici quali pc, tablet, smartphone e lettori e-book. Questi ultimi sono certamente i più indicati poiché hanno una serie di funzioni progettate appositamente per gestire comodamente la lettura di libri digitali. Ad esempio, hanno una luminosità artificiale molto ridotta, che rende la lettura decisamente più vicina a quella del libro cartaceo. I vantaggi di leggere e usare gli e-book sono molteplici: non pesano, non occupano spazio fisico, costano meno rispetto ai libri cartacei e possono essere portati sempre con sé ovunque. Con gli e-book puoi avere un’enorme libreria sempre a portata di mano e costituiscono una fonte inesauribile di formazione.

Ovviamente, a questi strumenti si possono aggiungere quelli tradizionali, tra cui libri, manuali, corsi professionali e corsi specialistici. Anche le lezioni private sono consigliate in molti ambiti, soprattutto quando si mira ad acquisire competenze specifiche e risulta necessario farsi seguire da persone esperte.

 

 

Indice del libro

 

Whatsapp